manifestazioni nasce da un'idea del critico d'arte e scrittore Gianfranco Labrosciano, accolta e promossa con entusiasmo da Elisabetta Ricci, fondatrice del gruppo, con la regia e la fotografia di Alessandro Sammarra.

L'intento è di portare la cultura nei luoghi incantevoli del cuore del centro storico di Cosenza eppur dimenticati.
E così, tra le vineddre e le vie scusagne della bella vecchia Cosenza può accadere di assistere ad un recital di poesie di Pessoa insieme alle persone comuni, la gente di quartiere.

Del tutto occasionalmente si improvvisa un teatro di strada ab origine prontamente nominato dalla fondatrice "manifestazioni".
I migliori interpreti di questa grande rivoluzione culturale e di pensiero i residenti del quartiere. Momenti irripetibili che finiscono per coinvolgere anche i passanti, tutt'altro che indifferenti.

Un percorso entusiasmante alla riscoperta dell'autenticità, del teatro nel teatro, in cui non ci sono protagonisti né spettatori. Tutti rappresentano un unicum di un grande spettacolo di strada che è la Vita, nelle sue molteplici e quotidiane sfaccettature.

Elisabetta Ricci

controinvasioni

 

 

19 luglio 2010
Il 19 luglio si è svolto in via del Seggio l'ultimo appuntamento della prima tranche delle manifestazioni.
In programma: poesia, taralluzzi e vino.
Con il termine della prima edizione, il movimento non si ferma qui! Continua a seguirci e partecipa attivamente!

Andrea, giovane poeta

Emanuele Gagliardi

Elisabetta Ricci

Francesco D'Alò

Francesco D'Alò e Alessandro Sammarra

via del Seggio

momenti

Maria Mauro, Gianfranco Labrosciano e Elisabetta Ricci brindano

Elisabetta Ricci

Gianfranco Labrosciano e Elisabetta Ricci

via del Seggio

Gianfranco Labrosciano e Alessandro Sammarra

Annamaria Speranza

Annamaria Speranza e Eugenio Barca

via del Seggio

Francesco D'Alò, Elisabetta Ricci, Gianfranco Labrosciano

Maria Mauro

Elisabetta Ricci, Gianfranco Labrosciano

scorcio

Luigi Guido

Enrico Meo

Elisabetta Ricci, Gianfranco Labrosciano

via del Seggio

Francesco D'Alò, Alessandro Sammarra, Maria Mauro

Rino Leuterio

Ivana Russo, Gianfranco Labrosciano
-

 

18 luglio 2010
18 luglio, in via del Seggio continuano le manifestazioni che vedono una cospicua partecipazione. Questa sera: poesia e cocomero!

Gianfranco Labrosciano e Elisabetta Ricci

via del Seggio

Gianfranco Labrosciano e Alessandro Sammarra

Gianfranco Labrosciano Annamaria Speranza

Gianfranco Labrosciano e Maria Mauro

Gianfranco Labrosciano e Pasquale

 

 

16 luglio 2010
16 luglio, in via del Seggio le manifestazioni accendono gli entusiasmi. Questa sera: poesia, lagane e ceci, polpette e ciabella!

Alessandro Sammarra e Maria Mauro

Elisabetta Ricci e Maria Mauro

Andrea legge una sua lirica

Alessandro Sammarra legge una lirica di Andrea

Eugenio Barca legge una poesia

Luigi Guido legge una poesia

Elisabetta Ricci legge una poesia

Gianfranco Labrosciano e Elisabetta Ricci

in via del Seggio

durante l'esibizione di Emanuele Gagliardi

via del Seggio

Gianfranco Labrosciano e Alessandro Sammarra con le polpette

in via del Seggio

brindisi: Gianfranco Labrosciano, Eugenio Barca e Elisabetta Ricci

Luigi Guido, Gianfranco Labrosciano, Maria Mauro e Elisabetta Ricci

scorcio notturno

scorcio notturno

Maria Mauro, Gianfranco Labrosciano, Elisabetta Ricci e la pasta fresca!

 

15 luglio 2010
15 luglio, si recita Alda Merini e si degustano le crespelle.

Nando Pace e Gianfranco Labrosciano

Elisabetta Ricci e Gianfranco Labrosciano

la signora Maria Mauro ai fornelli

Elisabetta Ricci e Maria Mauro

Elisabetta Ricci, Nando Pace e Alessandro Sammarra

Luigi Guido legge Alda Merini

Nando Pace legge Alda Merini

Eugenio Barca legge Alda Merini

Emanuele Gagliardi e Gianfranco Labrosciano

 

14 luglio 2010
14 luglio, in via del Seggio: Ungaretti, Emily Dickinson e le polpette della signora Maria!

discorrendo di poesia sotto il cielo stellato del centro storico
- -

...tra il pubblico la sua famiglia

Federico Mazzei legge "Fai ch'io per te sia l'estate" di Emily Dickinson

La signora Maria Mauro durante la lettura di "Io non sono io" di Juan Ramon Jimenez

 

Additional information